THE PROJECT

Il progetto Agarw-ud nasce nel 2016 dall’ideale di scontro e unione tra passato e contemporaneità. La cifra estetica è il risultato di una delicata raffinazione degli aspetti tribe del nostro secolo.
La primitività che contamina ancora oggi il nostro mondo, viene estratta e adeguata all’urbano, per consentire un continuo scambio di energie tra progresso e conservazione.
Agarw-ud esprime il lusso in modo poetico e delicato reinterpretando elementi essenziali dell’abbigliamento maschile secondo una soggettiva visione dell’uomo del nostro tempo.
Eclettico, minimalista e trasformista, chi indossa Agarw-ud ha sicuramente una particolare visione della moda contemporanea, ama il dettaglio unico nel suo genere, è aggiornato sulle tendenze ma, non ne subisce l’eccessiva influenza, le fa sue e le reinterpreta non rinunciando mai all’eleganza della semplicità.

WHO WE ARE

Angelica Bolzan e Filippo Murat sono due fashion designer laureati accomunati dalla passione per il lusso made in Italy; soci e cofondatori del brand Agarw-ud.
Filippo Murat con la sua esperienza sartoriale e la passione per l’eleganza maschile d’altri tempi si unisce ad Angelica Bolzan, grafica pubblicitaria con l’attitudine per uno stile forte e deciso espresso attraverso la compenetrazione delle loro soggettività.
“Perchè questo scontro?”
“L’Italia è casa nostra, è la nostra terra ed è sempre stato molto importante cercare di esaltarla nei nostri capi; questo può essere meglio espresso attraverso il tessuto, il bottone o lo stile generale a seconda della collezione.
Restiamo comunque due amanti del bello in senso più ampio; riconosciamo la meraviglia e l’alta manifattura di ogni nazione; in ogni viaggio veniamo totalmente rapiti dalla cultura in cui decidiamo di addentrarci.
Proprio per questo, in ogni collezione, ci ispiriamo ad una cultura, ad un viaggio, a una tribù, siamo più che mai attratti dalla combinazione che si può venire a creare tra diversi modi di vivere e l’Italia.”

#REAL MADE IN ITALY

Agarw-ud è un progetto che crede, prima di tutto, nell’alta manifattura italiana che è la base su cui viene concepita ogni singola col lezione.
L’obiettivo finale è sempre quello di realizzare un prodotto che rappresenti l’eccellenza del Made in Italy.
Agarw-ud parla di REAL MADE IN ITALY perché ci tiene ad essere totalmente trasparente con i propri clienti e assicurare che ogni singolo passaggio per la realizzazione del capo, compresa la materia prima, è prodotto o lavorato in Italia da aziende leader nel settore.
Ogni stagione prevede la collaborazione con artigiani italiani perché venga garantita al brand la giusta unicità che richiede il lusso; proprio per questo motivo ogni pezzo della collezione possiede un numero seriale che lo identifichi.

SARTORIAL UNISEX

Il progetto non vuole isolarsi al solo ambito dell’abbigliamento maschile bensì parte da quest’ultimo per sviluppare collezioni adattabili alla donna. Agarw-ud punta sul l’elevata sartorialità, sull’attenzione al dettaglio e all’unicità dei materiali ma, ancor di più crede nell’abbattimento dei confini tra abbigliamento maschile e femminile dando vita ad una donna androgina, amante della sartoria e della classicità delle forme. La donna che propone il brand è una donna cosmopolita, metropolitana, contemporanea e amante del design. Infatti tutti i capi presentati hanno la possibilità di essere indossati, con l’opportuno sviluppo taglie, sia dall’uomo che dalla donna, proprio grazie alla cifra estetica data dalle forme e dai dettagli. Un’idea nata dall’esigenza di voler creare un prodotto versatile ma, allo stesso tempo confortevole, così da rappresentare la volontà di fondere e rivoluzionare il prodotto uomo e donna. Non è un prodotto semplice, richiede forte personalità per essere indossato; la donna che decide di vestirsi Agarw-ud ama interpretare la propria femminilità rompendo gli stereotipi associati, da sempre, al la figura femminile.

×
×

Carrello